La libertà di vedere con le lenti a contatto

Durante il mio lavoro in negozio, praticamente ogni giorno, spesso mi viene chiesto se le lenti a contatto possono essere usate in sicurezza per fare sport, guidare o per altre attività quotidiane. Quello che i miei clienti mi chiedono è se possono davvero sentirsi liberi di vedere con le lenti a contatto.

La mia risposta, tutte le volte è… sì!

 

Quali sono i vantaggi per chi indossa lenti a contatto?

Il vantaggio più grande, quello che fa davvero la differenza con gli occhiali, è il campo visivo. Chi indossa occhiali sa bene che per vedere nitidamente è necessario guardare attraverso le lenti, quindi in uno spazio limitato. Bene, per chi utilizza la lente a contatto la situazione è completamente diversa perchè il campo visivo torna ad essere quello che normalmente ci dona la natura, ovvero un campo pieno.

Ci sono situazioni in cui le lenti a contatto raggiungono livelli di comodità superiore a quello degli occhiali, per esempio durante l’attività sportiva. Diversi studi hanno dimostrato che la buona visione influisce positivamente sulla performance sportiva. E’ per questo che consiglio spesso ai miei clienti atleti (e sportivi in genere) di utilizzare lenti a contatto durante le loro attività.

Le lenti a contatto morbide disponibili sul mercato sono ormai costruite con design e materiali che consentono un utilizzo semplice anche per i meno esperti. Chiaramente è importante seguire le indicazioni dell’oculista e del contattologo prima di iniziare un percorso di utilizzo delle lenti a contatto. Questo dovete tenerlo bene in considerazione perchè la tutela della salute degli occhi è fondamentale.

 

 

In quali attività è possibile utilizzare le lenti a contatto?

In generale, credo che la lente a contatto possa essere utilizzata in quasi tutte le attività, chiaramente rispettando alcune regole di igiene e protezione per la salute.

Ad esempio, al mare o in piscina non è vietato l’utilizzo delle lenti a contatto come molti pensano! La cosa importante è dotarsi di un ausilio di protezione come gli occhialini o la maschera subacquea per proteggere lenti e soprattutto gli occhi (questi sistemi di protezione devono isolare completamente, quindi vi raccomando di usare prodotti di qualità che potrà consigliarvi il vostro ottico).

Facendo attenzione ad evitare esposizioni a venti, schizzi d’acqua e polveri, la lente a contatto può essere utilizzata senza alcun problema, in ogni ambiente. Mi sento in dovere, tuttavia, di raccomandarvi la rimozione delle lenti in caso di sensazioni fastidiose, evitando quindi di mantenerle negli occhi anche in caso di piccoli disturbi.

Osservare i meravigliosi fondali dei nostri mari o il brillante azzurro della nostra piscina preferita mentre nuotiamo, sono solo alcune delle situazioni a cui non possiamo rinunciare! Cosa ne pensate?

 

 

Le lenti a contatto proteggono dai raggi UV?

Come molti sanno, la luce del sole può essere nociva per la salute degli occhi a causa della presenza di raggi UV. E’ sempre più in crescita la consapevolezza di quanto sia importante prevenire i danni causati dalla luce solare, per questo il mio consiglio è di usare sempre occhiali da sole (sempre e solo di alta qualità!).

E per le lenti a contatto? Bene, da questo punto di vista le mie preferite restano quelle che al loro interno hanno anche un filtro UV. Personalmente quando sono al mare utilizzo le giornaliere BioTrue per correggere la mia media miopia! Ovviamente per proteggermi completamente dagli UV non basta la lente a contatto, per questo indosso sempre gli occhiali da sole. Solo in questa maniera è possibile avere una schermatura totale della zona orbitaria e godersi la buona luce del sole, anche mentre siamo in spiaggia a leggere il nostro libro preferito.

 

 

L'uso consapevole delle lenti a contatto regala la sensazione di sentirsi liberi di vedere. Condividi il Tweet

Siete convinti? Per ulteriori informazioni non esitate a scrivermi. Sarò felice di rispondere alle vostre domande 😊

 

Ottico, ortottista e optical design blogger. Vivo la mia passione per gli occhiali nel negozio di ottica di famiglia ed amo raccontare sui social le storie che hanno come protagonisti gli occhiali e le persone.